Valentina Allegri a Le Iene: 'Con Barone finita per i troppi impegni. Mio padre molto innamorato di Ambra, lei è la più gelosa’

  • A Le Iene Valentina Allegri parla di Barone, poi sorride per lo scherzo di Corti e Onnis
  • I due la portano in uno strip club dove deve fare una scelta ardua…

Valentina Allegri, la figlia 23enne di Max Allegri, fresca di laurea, a Le Iene è ‘vittima’ di Stefano Corti e Alessandro Onnis che la raggiungono per consolarla per la fine della relazione con Piero Barone de Il Volo. La ragazza non si scompone e dichiara il motivo della rottura con il cantante: “Troppi impegni lavorativi”. Aggiunge anche che, quando ha comunicato in famiglia che si erano lasciati, tutti ci sono rimasti male: “Lo adoravano”. Il ‘tenorino’ era già stato presentato ai genitori di Valentina e anche ad Ambra, la compagna del papà.

Valentina Allegri a 'Le Iene' spiega perché è finita con Piero Barone de Il Volo

A Le Iene Valentina Allegri, seppur sorpresa, risponde alle domande di Corti e Onnis. Su Ambra Angiolini sottolinea: “Ci sentiamo, abbiamo un buon rapporto”. Non chiama l’attrice mamma, perché di madre ce n’è una sola e lei è molto attaccata alla sua. La bionda dice che tra Max e Ambra “é lei la più gelosa”. Poi sulla relazione ammette: “Mio padre, quando è innamorato, corre, e adesso è proprio innamorato”.

Corti e Onnis bendano la 23enne e la portano in un luogo segreto...

Quando gli inviati di Le Iene le chiedono di esprimere una preferenza tra Piero e Cristiano Ronaldo, lei risponde: “Nessuno dei due”. Poi accetta di farsi bendare per essere portata in un posto segreto dove dovrà anche fare una scelta difficilissima.

La bionda si ritrova in uno strip club e alla fine sceglie, tra due spogliarellisti molto diversi, quello con la maglia della Juve

Valentina Allegri si ritrova in uno strip club. Corti e Onnis le danno la possibilità di scegliere tra due spogliarellisti: uno più giovane e aitante, l’altro anziano e con qualche chilo in più. Valentina decide per il ragazzo muscoloso, ma quando tolgono l’accappatoio cambia tutto. Il signore più in là con gli anni porta una maglioa bianconera, l’altro quella dell’Atletico Madrid, così la 23enne cambia idea e, sorridendo, imbarazzata dalla situazione, si gode lo spettacolo non proprio esaltante.