Elisabetta Gregoraci fa festa per i 39 anni: arriva la dedica di compleanno di Francesco Bettuzzi. L’imprenditore scrive: 'Tu sei la mia fonte di felicità, quella che volevo vedere ogni giorno'

  • Dedica di compleanno di Francesco Bettuzzi: fa festa per i 39 anni Elisabetta Gregoraci
  • Il party è solo per le amiche e il figlio Nathan Falco, ma c’è lui nel cuore della showgirl

Elisabetta Gregoraci festeggia i 39 anni con le amiche e il figlio, Nathan Falco, avuto dall’ex marito Flavio Briatore. Per il compleanno il party è divertente e solo per donne, pargolo a parte. Sul social, però, a riscaldare il cuore della showgirl ci pensa il fidanzato Francesco Bettuzzi con una dedica.

La dedica di compleanno che Francesco Bettuzzi fa a Elisabetta Gregoraci

Bettuzzi, condividendo uno scatto insieme alla mora, scrive una dedica appassionata: “Tu sei la mia fonte di felicità, quella che volevo vedere ogni giorno. Uno speciale Happy Birthday per il più grande, unico e meraviglioso amore, Ely”.

La showgirl celebra i 39 anni con il figlio Nathan Falco

Sono già usciti allo scoperto con alcune foto della vacanza in coppia in Thailandia. Ora anche se i 39 anni non li celebra insieme a lui, Elisabetta Gregoraci si gode l’amore di Francesco Bettuzzi, che tramite Instagram manda la sua dolcissima dedica di compleanno alla sua bella.

Al party ci sono solo donne

Elisabetta Gregoraci spegne le candeline l’8 febbraio. A 39 anni è sempre più bella. Poi parte e va in montagna a sciare insieme a Nathan, a St. Moritz si rilassa sulle piste innevate. Prima c’è la festa con tantissime amiche a lei care e il figlio da cui difficilmente si separa. Francesco Bettuzzi è una presenza costante nella sua vita. La dedica di compleanno che l’imprenditore rivolge alla compagna pare fugare qualsiasi dubbio a riguardo.

Elisabetta, però, ha il cuore riscaldato dall'amore del nuovo compagno

Pensa a fare la mamma, Elisabetta delle faccende di cuore non parla. Ci pensano i social a farlo per lei. Questo compleanno la rende felice e sorridente, ancora di più.

 

Commenti